Domenica, 14 Luglio 2024
Volley

For the Love of the Game | Vero Volley supera le barriere: numeri da favola per l'evento di Milano

L'inedita ed innovativa presentazione "one shot" di entrambi i roster delle due prime squadre, impreziosita dalla presenza di Paola Egonu, ha garantito un successo straordinario su tutte le piattaforme digital del Consorzio e non solo

Continua ad aggiornarsi, giorno dopo giorno, il numero delle visualizzazioni su YouTube della presentazione delle due prime squadre del Consorzio Vero Volley, andata in scena a Milano lo scorso martedì 30 maggio. L'entusiasmo e la voglia di vedere dal vivo i nuovi roster della Vero Volley Milano, ai nastri di partenza della Serie A1 e CEV Champions League, e Vero Volley Monza, impegnata in SuperLega maschile e CEV Challenge Cup, è davvero tanta: non solo per i tifosi delle due rappresentative, ma per gli appassionati di volley in generale.

La conferma, oltre al successo dell'evento ideato con l'intento di svelare in un solo colpo i nuovi giocatori della prossima annata sportiva 23/24 e presentare ufficialmente la bomber Paola Egonu, arriva infatti dal sentiment dei vari stakeholders.

social numers

REACH SOCIAL ALTISSIMA E NON SOLO
A livello social, dopo sole 24 ore dalla fine della presentazione, più di 2000 nuovi utenti hanno cominciato a seguire le pagine del Consorzio Vero Volley. Interazioni e condivisioni hanno raggiunto livelli di alto profilo, con i singoli post inerenti all'evento "For the Love of the Game" che hanno fatto registrare più del doppio della tendenza media. Il solo post di saluto di Paola Egonu ha avuto una reach, tra Facebook, Instragram, Twitter e TikTok di oltre 1 milione di contatti. Ma non ci sono stati solo i fans dell'opposto della nazionale italiana, punta di diamante della prossima Vero Volley Milano guidata dal confermato Marco Gaspari, ma anche tantissimi seguaci della formazione maschile di Massimo Eccheli.

L'esempio calzante sono i numeri dei contenuti riguardanti lo schiacciatore giapponese della Vero Volley Monza, Ran Takahashi. Sommando le reach dei vari social network, i livelli raggiunti dal nuovo martello rossoblù sono quelli di Paola Egonu.

La diretta YouTube dell'evento condotto dalla giornalista di Sky Sport, Federica Lodi, con la straordinaria partecipazione del presidente del Vero Volley, Alessandra Marzari, in qualità di "spalla", ha inoltre totalizzato 5000 spettatori totali, provenienti da Italia, Thailandia, Giappone, Brasile, Filippine, Turchia, Indonesia, Usa e Francia, il cui 86,1% sono stati utenti che non erano iscritti al canale. 

on tv

ASCOLTI DA CAPOGIRO IN TV, GRANDE SPAZIO SULLA CARTA
La crescita social del Vero Volley è andata di pari passo con il coinvolgimento dei principali media nazionali televisivi e non. Hanno parlato dell'evento facendo un servizio dedicato Rai Sport (passaggio sia su Rai 2 che su Rai Sport + HD), Sky Sport (Sky Sport 24), Sportmediaset (edizione delle ore 13.00 di mercoledì 31 maggio), aumentando la cassa di risonanza ed il panorama degli ascoltatori con il TG5, il TG La7 (in entrambi i casi edizione notturna) ed il TGR Lombardia (edizione pomeridiana). Gli ascolti sono stati da urlo, con più di 2 milioni di telespettatori che hanno potuto guardare, durante le varie edizioni dei notiziari, il servizio dedicato alla presentazione del Vero Volley. Da aggiungere a questi ottimi numeri, la visibilità garantita da Telesia Spa, partner del Vero Volley, che ha diffuso, su schermi e videwall della nuova UP TV, in onda quotidianamente nelle metropolitane di Roma, Milano, Brescia e Genova e nei 14 principali aeroporti d’Italia, intercettando ogni mese oltre 9 milioni spettatori, un video dedicato.

newspapers

Non sono state meno importanti e ricche le pagine, sia cartacee che web, che hanno trattato il tema di Paola Egonu e della presentazione delle due squadre. Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport, Tuttosport, e quotidiani generalisti come Corriere della Sera, Repubblica, Il Giorno, La Stampa, oltre a Il Piccolo, L'Unione Sarda, Il Fatto Quotidiano, Leggo, Today, Il Mattino, Il Post, Il Giornale, Fanpage, l'Huffingtonpost, Sportal.it, Il Gazzettino e tanti altri, comprese le testate locali (Il Giornale di Monza, Milanosportiva, Il Cittadino, MB News) e di settore (dal15al25, Volleyball.it, Volley News, IVolleyMag) hanno scritto del grande evento sulle loro colonne (sono più di 26 gli articoli sulla carta inerenti alla presentazione, perlopiù dedicati all'ufficialità di Paola Egonu).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

For the Love of the Game | Vero Volley supera le barriere: numeri da favola per l'evento di Milano
MilanoToday è in caricamento