Volley

Serie A1 femminile, primo contatto con il mondo Vero Volley per Lavarini: "C'è tutto per fare bene"

Il nuovo allenatore è stato ospite questa mattina all'Opiquad Arena per un aperitivo informale e ha pronunciato le prime parole in rosa

A Milano inizia ufficialmente l'era Stefano Lavarini. Il nuovo tecnico della Vero Volley è stato ospite nel corso della giornata di oggi di un aperitivo di benvenuto informale organizzato dalla società che ha visto la presenza, oltre del presidente Alessandra Marzari, anche del direttore sportivo Claudio Bonati e di tutto lo stato maggiore.

Queste le sue prime parole in rosa al canale Youtube del club. Partendo dalle primissime impressioni:

"Ringrazio tutti per questo caldo benvenuto. Quello che ho notato sin da subito è l’organizzazione; qui ci sono tutti gli strumenti per fare un buon lavoro, cercheremo di utilizzarli al meglio".

Il neo coach è reduce dall'esperienza in Turchia: 

"Quella con il Fenerbahce è stata un'esperienza sicuramente molto formativa, ma il nostro è il campionato più competitivo, più bello. Senza tralasciare la possibilità di tornare vicino a casa".

Si spera che la prossima stagione possa portare in dote qualcosa di importante:

"Penso che l’elemento fondamentale sia proprio il fatto di avere tanti obiettivi davanti a noi e quindi l’esigenza di trovare una buona intesa, una buona condizione e una buona qualità di gioco sin da subito e di mantenerla lungo tutta la stagione proprio perchè gli impegni sono parecchi, importanti e distribuiti lungo tutta la stagione e avremo dunque bisogno di un’intesa rapida e continuità". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, primo contatto con il mondo Vero Volley per Lavarini: "C'è tutto per fare bene"
MilanoToday è in caricamento