Sport

Lo United vuole Sneijder, il City Balotelli

I Red Devils tentano Moratti per Sneijder, Branca si tutela e fa prolungare l'olandese. I Blues di Manchester invece sono in vantaggio su Balotelli

Giorni fa era circolata una voce che riguardasse un'offerta faraonica di Sir Alex Ferguson all'Inter:  30 milioni per Sneijder, scrive il Daily Mirror. Per il momento la trattativa è alle prime battute e l'esito tutt'altro che prevedibile. Oggi Moratti ha fatto sapere che non approfondirà l'offerta del Manchester United per non cadere in tentazione. I tifosi però non devono preoccuparsi perché l'Inter è pronta a blindare Wesley Sneijder. Il centrocampista olandese, vicino a Mondiale e Pallone d'oro, è stato invitato dal dt nerazzurro Marco Branca, dopo la competizione iridata,  a discutere il rinnovo del contratto.“Wesley potrebbe rimanere fino al 2015 - ha confermato al 'De Telegraaf' l'agente di Sneijder, Soren Lerby -. Dopo il Mondiale andremo a Milano e ci siederemo attorno a un tavolo con i dirigenti”.

Nel frattempo però a Milano non restano a guardare. Per la difesa Rafael Benitez, secondo il Daily Mail, ha chiesto il giovane Gareth Bale del Tottenham, in alternativa Glen Johnson del Liverpool, per sostituire Maicon destinato al Real Madrid.

E SuperMario invece parte? Mario Balotelli sembra destinato alla Premier League. Moratti ha aperto a una possibile cessione e spera in un'asta tra Manchester City e Manchester United. Il club dello  sceicco Mansour si è mosso per primo e per portare Balotelli da Mancini ha messo sul piatto 25 milioni di euro. Pochi per la società campione d'Italia. Ferguson avrebbe rilanciato offrendo 30 milioni, ma queste voci non trovano riscontri. Moratti sul un possibile addio all'Inter di Balotelli fa melina e dice che sono solo “uno dei battage pubblicitari che precedono le campagne acquisti: non è capitato che Mario mi chiedesse di essere ceduto, non capisco perché dovrei crearmi un problema di questo tipo”.

Per il resto tutto tace. La prossima settimana intanto, ci sarà la presentazione delle nuove maglie da gara nerazzurre nel Nike store di C.rso Vittorio Emanuele, dove verranno mostrate la maglia classica (disegno più aggressivo con le fasce in un design romboidale) e quella dei portieri. La seconda  maglia da gara, quella bianca con tanto di biscione, era già stata messa in mostra il giorno dello scudetto a Siena, lo scorso 16 maggio. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo United vuole Sneijder, il City Balotelli

MilanoToday è in caricamento