Inter, Zanetti confessa: "L'esonero di Mazzarri era inevitabile"

L'ex capitano interista: "Mancini ha più esperienza di Inzaghi. Per il derby la squadra è carica"

Javier Zanetti, a margine della presentazione del suo nuovo libro 'È tutto scritto', ha commentato l'esonero di Mazzarri: "Era inevitabile, si era creata una situazione molto difficile e complicata. Dobbiamo rispettare il suo lavoro, ha fatto il possibile con il suo staff. Ora però dobbiamo guardare avanti e fare un ottimo campionato".

A pochi giorni dal derby, la bandiera nerazzurra è tornata anche sull'esclusione dalla sua ultima stracittadina milanese decisa dal tecnico toscano: "Non ho nulla da perdonare a Mazzarri. Ho sempre rispettato le scelte dei miei allenatori". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi Zanetti racconta le sue impressioni per la sfida di domenica contro il Milan: "È una partita fondamentale e il Mancio essendo un uomo di esperienza che conosce molto bene l'ambiente sa come preparare questo tipo di partite. Non ha avuto molto tempo per lavorare, ma ci sono i presupposti per far bene. Difficile fare pronostici. L'esperienza di Mancini può fare la differenza, ma anche Pippo caricherà il Milan".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento