Per expo 2015: tavola rotonda “Nuovi paradigmi: le sfide etiche del xxi secolo” a Milano il 9 ottobre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Giovedì 9 ottobre alle ore 10.00 presso lo Spazio Oberdan a Milano - Via V. Veneto 2, ang. Piazza Oberdan - si svolgerà la tavola rotonda "Nuovi Paradigmi: le sfide etiche del XXI secolo". I relatori che affronteranno la tematica dell'incontro - quanto mai attuale, alla luce della crisi sistemica che stiamo tutti vivendo - saranno Ervin Laszlo, filosofo ungherese di fama internazionale e co-fondatore della teoria dei sistemi, Pier Mario Biava, medico e ricercatore all'avanguardia nel settore della riprogrammazione delle cellule staminali, Alessandro Pizzoccaro, Presidente di GUNA S.p.A, azienda leader in Italia nel settore delle medicine naturali e case-history d'eccezione per le sue politiche di responsabilità sociale, Sergio Costa, presidente dell'Associazione Culturale Plana, e, in veste di moderatore, Luca Poma, giornalista e autore presso il Gruppo Sole 24Ore. L'incontro è promosso dall'Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano in collaborazione con l'Associazione Culturale Plana.

L'Associazione Culturale Plana presenta infatti "Etico 2015", proprio a partire da questo incontro, e ne sottolinea il fine ultimo: selezionare e premiare persone, iniziative, associazioni, cooperative, organizzazioni che operano perseguendo non solo gli obiettivi di EXPO 2015, ma - in linea più generale - che si adoperano attivamente in difesa del Pianeta e a favore dell'essere umano, garantendo il benessere di tutti gli individui sul piano sociale e culturale. La tavola rotonda, a ingresso libero, si inserisce così nel più ampio contesto di un importante riconoscimento in sintonia con i "temi" di cui si farà portavoce mondiale Milano ospitando Expo 2015, che propone di riunire un know-how in grado di ottimizzare la catena alimentare sulla base di un nuovo modello di sviluppo, riducendo gli sprechi e aumentando la sicurezza alimentare a tutela della biodiversità, processi ormai indispensabili per garantire la salute del Pianeta. L'Associazione Plana, che promuove il riconoscimento "Etico 2015", è anche titolare del premio GrandesignEtico, brand internazionale che da oltre venti anni opera per promuovere aziende e designer attraverso molteplici attività ed eventi che uniscono il design con la creatività fotografica e artistica e sottolineando sempre l'impegno etico dei protagonisti.

La tavola rotonda è gratuita e i posti a disposizione sono limitati.

Per iscriversi è necessario inviare un'email a: sergiocosta.plana@gmail.com - press@taconline.it

Torna su
MilanoToday è in caricamento