rotate-mobile
/~shared/avatars/22668374851425/avatar_1.img

AndEventi

Rank 136.0 punti

Iscritto mercoledì, 23 novembre 2011

Blu di Giorgio Melzi alla galleria lazzaro di milano

BLU è il titolo della personale di Giorgio Melzi curata dallo studio di comunicazione AndEventi Comunicare è Arte! con la curatela di Alessandra Anna Meneghetti, la collaborazione di Top Digital innovativa società milanese di Audio Post Production, legata in modo significativo al percorso dell’artista e di Adriano Corsi, gallerista milanese di chiara fama, e l’archivio Galleria Lazzaro by Corsi.

Visite 126 Approvato il 17 ottobre del 2019

Movie & Arts a Expo Milano 2015

Dal 1° maggio 2015 Movie & Arts è presente in Expo in uno dei tre padiglioni corporate dell'esposizione universale: New Holland Agriculture Sustainable Pavilion. Movie & [...]

Arte in voce protagonista a "Paratissima c’est moi"

Snodandosi attraverso il progetto "Opposites attract", di Flo Fox e Gigi Stoll , due fotografe newyorchesi di fama internazionale - per la prima volta presentate in Italia - e attraverso l'installazione "Who wants to live forever" di Vittorio Comi - primo caso al mondo di adattamento e integrazione della stereoscopia alla sperimentazione artistica -, la partecipazione di Arte In Voce ha contribuito a confermare Paratissima come momento di ritrovo e di confronto tra arte, società e ambiente di preminente rilevanza nel panorama artistico nazionale

Visite 14 Approvato nell'anno 2012

Milano - BLU di Giorgio Melzi alla Galleria Lazzaro di Milano -

BLU è il titolo della personale di Giorgio Melzi curata dallo studio di comunicazione AndEventi Comunicare è Arte! con la curatela di Alessandra Anna Meneghetti, la collaborazione di Top Digital innovativa società milanese di Audio Post Production, legata in modo significativo al percorso dell’artista e di Adriano Corsi, gallerista milanese di chiara fama, e l’archivio Galleria Lazzaro by Corsi.

126 Visite

Milano - ARTE IN VOCE PROTAGONISTA A PARATISSIMA C’EST MOI -

Snodandosi attraverso il progetto "Opposites attract", di Flo Fox e Gigi Stoll , due fotografe newyorchesi di fama internazionale - per la prima volta presentate in Italia - e attraverso l'installazione "Who wants to live forever" di Vittorio Comi - primo caso al mondo di adattamento e integrazione della stereoscopia alla sperimentazione artistica -, la partecipazione di Arte In Voce ha contribuito a confermare Paratissima come momento di ritrovo e di confronto tra arte, società e ambiente di preminente rilevanza nel panorama artistico nazionale

14 Visite
  • Invio contenuti (generico): 20 Contenuti inviati
MilanoToday è in caricamento