rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022

Soldi in cambio di pratiche veloci: tre arresti all'Agenzia delle Entrate di Milano

Gli indagati sono accusati di corruzione e abuso d'ufficio per aver favorito persone esterne all'agenzia nell'ottenere visure e certificati

Dipendenti delle Agenzie delle Entrate arrestati per corruzione e abuso d'ufficio a Milano, dove i Carabinieri del Comando provinciale di Milano ha fermato tre persone per presunte condotte illecite nel rilasciare visure e certificati aggirando le procedure interne dell'Agenzia,e favorendo così alcuni professionisti del settore (i cosiddetti 'visuristi') in cambio di soldi.

Secondo gli inquirenti, inoltre, i dipendenti pubblici effettuavano, per conto dei professionisti e sempre dietro compenso, vere e proprie attività di consulenza con la redazione di pratiche estranee ai loro effettivi compiti d’ufficio.

Video popolari

Soldi in cambio di pratiche veloci: tre arresti all'Agenzia delle Entrate di Milano

MilanoToday è in caricamento