Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Beccato con quasi tre chili di eroina pronta da portare al Boschetto di Rogoredo: il video

 

Alcune stime realizzate dai carabinieri indicano che nel Boschetto della droga di Rogoredo si consumi poco più di un chilo di eroina al giorno, altre a diverse centinaia di grammi di cocaina. Un dato preoccupante che si cerca di contrastare da diverso tempo con ripetuti blitz per arginare il fenomeno. Interessante, sotto questo aspetto, l'ultimo arresto realizzato proprio dai militari della compagnia Porta Monforte. Gli uomini del Nucleo operativo sono riusciti a beccare un albanese incensurato con quasi tre chili di eroina. Sostanza pronta a finire nella 'piazza' del famigerato Boschetto.

L'uomo, un 35enne del tutto sconosciuto alle forze dell'ordine, era stato fermato nei pressi di Rogoredo durante il mese di giugno. Addosso non aveva nessun tipo di sostanza stupefacente ma nascondeva un piccolo frullatore: utilizzato di solito per 'tagliare' la droga, mischiandola con paracetamolo o altri materiali. Per questo da allora era stato tenuto 'sott'occhio'. Il momento 'x' è arrivato nei giorni scorsi (leggi la notizia).

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento