Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nasconde oltre 6 kg di hashish e tre pistole in cantina: incastrato dal fiuto di Denver. Video

 

Il fiuto di Denver lo ha incastrato. In un labirinto di cantine nei sotterranei di un condominio in via Console Marcello, il pastore tedesco dell'unità cinofili dei carabinieri, è riuscito a beccare sei chili di hashish nascosti dietro a una porta. La chiave di quella porta era in casa sua. E' così che è finito in manette un pregiudicato italiano di 48 anni.

L'arresto è stato portato a termine dai militari del Nucleo operativo della Compagnia di Milano Porta Magenta, nella giornata di giovedì. Dopo aver saputo che il 48enne - già noto per motivi di droga in passato - era tornato 'in piazza', i carabinieri hanno cominciato un lavoro di appostamenti e pedinamenti per accertare la 'notizia' (leggi la notizia).

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento