Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Liberi tutti i posti a sedere su metrò, bus e tram: da lunedì cambiano le regole sui mezzi ATM

Fase 3 per il trasporto pubblico della città, con gel a bordo e capienza all'80%: più libertà, ma occhio alla mascherina

 

Per il trasporto pubblico di Milano cambiano nuovamente le regole. ATM ha infatti diffuso giovedì 10 settembre le nuove linee guida per viaggiare sui mezzi della città, con la capienza che sale all'80% e i posti a sedere che tornano liberi al 100%, eliminando così il metro di distanza tra i sedili.

Una svolta, quella di ATM, dettata soprattutto dal ritorno a scuola degli alunni di Milano previsto per lunedì 14 settembre, ritorno che ha spinto l'Azienda Trasporti Milanese a incrementare le misure sanitarie sia nelle stazioni sia sulle vetture, con gel a bordo dei bus e dei tram, e colonnine dispenser nelle stazioni della metropolitana.

Sempre in metrò sarà attivo il conteggio elettronico degli ingressi, con l'eventualità di blocco temporaneo dei tornelli in caso di raggiungimento della massima capienza a bordo. Grazie alle nuove funzioni dell'app mobile, inoltre, sarà possibile monitorare l'affluenza alle fermate, evitando così quelle con più flusso di viaggiatori.

Con la fase 3 prende il via anche una nuova campagna dell'azienda di trasporti per la sensibilizzazione sull'uso delle mascherine a bordo dei mezzi: "L'utilizzo è obbligatorio e vanno indossate correttamente su naso e bocca. Portarle è responsabilità personale del singolo passeggero", spiega ATM nel nuovo documento.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento