Attilio Fontana è il nuovo presidente della Regione Lombardia. Da sindaco di Varese al Pirellone

Sarà Attilio Fontana il nuovo presidente della Regione Lombardia. Il candidato del centrodestra ha praticamente doppiato i voti dello sfidante Giorgio Gori, candidato del centrosinistra. Con oltre il 53%, ha sicuramente ben sfruttato il vento nazionale in poppa alla Lega andando a sbaragliare la concorrenza.

Classe 1952, Attilio Fontana è uno storico militante del Carroccio. Il suo debutto sulla scena politica da vero protagonista risale al 1995 quando viene eletto sindaco di Induno Olona, piccolo comune del varesotto.

Nel 2000 entra a far parte del consiglio regionale, ma ben presto sente il richiamo della sua terra e così nel 2006 si candida e vince le elezioni a Varese vestendo la fascia da sindaco.

La sua amministrazione è ben giudicata dai cittadini che cinque anni dopo lo confermano. Diventa intanto presidente dell’Anci Lombardia e raccoglie i favori di Maroni e di Salvini.

Apprezzatissimo in casa Lega, viene così proposto per la presidenza della regione trovando il pieno appoggio di tutte le altre forze del centrodestra. Oggi il successo, suo e di Salvini. Le priorità: lavoro, sicurezza e welfare.

Si parla di

Video popolari

Attilio Fontana è il nuovo presidente della Regione Lombardia. Da sindaco di Varese al Pirellone

MilanoToday è in caricamento