Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, assalirono un portavalori e rapinarono una banca: beccati dalle telecamere

 

All’alba di mercoledì 20 marzo, i carabinieri di San Donato hanno arrestato tre uomini, tutti italiani e con precedenti penali, ritenuti responsabili dell’assalto al furgone portavalori dello scorso 25 gennaio a Peschiera Borromeo, e della rapina in banca a Casalpusterlengo del 4 marzo.

Secondo quanto riportato dal comandante del nucleo carabinieri di Milano, Paolo Abrate, le manette per i tre malviventi sono scattate mentre partivano alla volta del Veneto, con ogni probabilità per fare un nuovo colpo.

Le indagini, partite da un’attenta analisi delle telecamere di videosorveglianza, hanno portato al sequestro di 17 mila euro in contanti, con ogni probabilità proventi dell'attività illecita, e alle armi utilizzate dalla banda nelle rapine. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento