Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Consumazioni d'asporto e nastro per le distanze al bancone: ecco come riaprono i bar di Milano

Dopo il lockdown gli esercizi commerciali riaprono con le nuove norme restrittive anti Covd-19: siamo stati in un locale per capire come funzioneranno i negozi a partire dal 4 maggio

 

Nastri per mantenere la distanza di almeno un metro dal bancone, obbligo di mascherina e, soprattutto, solo consumazioni d'asporto. Così a partire da lunedì 4 maggio riaprono i bar di Milano dopo il lockdown di due mesi imposto dall'epidemia di Coronavirus.

Per capire come si potrà accedere negli esercizi commerciali durante la fase della ripartenza siamo andati in un bar del centro e ci siamo fatti spiegare dall'esercente quali sono le regole da seguire e come i negozianti si stanno adeguando alla Fase 2. "Avremmo certo preferito una riapertura completa - spiega la titolare del caffè Leopardi, in zona Cadorna - Tuttavia siamo consapevoli che al momento questo è il solo modo possibile. Speriamo che gli affari si riprendano presto, anche con queste regole così stringenti".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento