rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024

Barista accoltellato sui Navigli, è grave. Video

Vittima il titolare del Willy's pub. Arrestato l'aggressore

Eccole le immagini della folle aggressione andata in scena nella notte tra giovedì e venerdì sera sui Navigli a Milano, dove un 43enne egiziano, titolare di un bar, è stato aggredito e accoltellato da un cliente "respinto" all'ingresso. 

Teatro della follia è stato il Willy's Pub, che si trova sull'Alzaia Naviglio Pavese. Stando a quanto finora ricostruito dagli agenti, verso l'1.30, un 27enne - cittadino marocchino, irregolare e con precedenti - si è presentato nel locale visibilmente su di giri ed è stato "accompagnato" all'uscita. A quel punto è scattata la furia dell'uomo, che si è scagliato contro gli arredi del pub e poi contro il titolare, colpito con calci, pugni e due coltellate al volto e al torace. All'arrivo delle volanti, l'arrestato ha aggredito anche i poliziotti, tanto che per fermarlo è stato necessario utilizzare il taser. 

Visitato in ospedale, il giovane è poi stato dimesso e dichiarato in arresto con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e lesioni gravi. Il 47enne titolare del bar è stato invece trasportato in codice rosso al pronto soccorso del Policlinico: è ancora ricoverato in condizioni delicate, ma dovrebbe essere fuori pericolo. 
 

Video popolari

Barista accoltellato sui Navigli, è grave. Video

MilanoToday è in caricamento