rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022

Sequestrato il tesoro del 'Principe': il narcos milanese nullatenente che possedeva auto e case di lusso

La Guardia di Finanza ha confiscato beni per un valore di circa un milione di euro

È stato soprannominato il “Principe”, perché grazie al narcotraffico possedeva auto, moto e appartamenti di lusso nonostante agli occhi del fisco risultasse nullatenente. A incastrarlo sono stati gli uomini della Guardia di Finanza, che ha sequestrato al 35enne originario di Milano beni per circa 1 milione di euro. 

Video popolari

Sequestrato il tesoro del 'Principe': il narcos milanese nullatenente che possedeva auto e case di lusso

MilanoToday è in caricamento