Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, Bertolaso: "Dieci milioni di lombardi vaccinati entro l'estate, se arrivano le dosi". Video

L'ex capo della Protezione Civile è stato nominato dal presidente della Regione Fontana a capo delle operazioni per immunizzare i cittadini lombardi contro il Covid

 

Vaccinare 10 milioni di lombardi entro l'estate. È questa la sfida lanciata da Guido Bertolaso, nominato dal presidente della Regione Fontana come nuovo commissario alla campagna vaccinale contro il Covid-19.

L'ex capo della Protezione Civile nazionale si è presentato alla stampa martedì 2 febbraio a Milano, spiegando di voler lavorare per vaccinare tutta la popolazione della regione "possibilmente entro l'inizio dell'estate".

"Appena ricevuta la chiamata del presidente Fontana e della vicepresidente Moratti ho chiamato alcuni miei vecchi collaboratori per farmi accompagnare in questo incarico - ha dichiarato Bertolaso - Mi hanno risposto tutti che non sarebbero venuti perché non volevano porsi in contrapposizione con il Governo. Ho risposto loro che il Covid è la cosa più democratica che abbia mai visto e che non fa distizioni di colori e partiti. Io non sono venuto qui per vaccinare il presidente della Lombardia o la vicepresidente Moratti. Sono venuto per vaccinare tutti i lombardi, possibilmente entro l'inizio dell'estate, e per questo coinvolgeremo tutti quanti, fino all'ultimo uscere dell'ultimo comune della regione".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento