Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, bimbo rischia di soffocare all'asilo nido: così le maestre lo hanno salvato. Video

Il racconto di una maestra che ha salvato un bimbo in un asilo comunale. Le immagini

 

"Era giovedì pomeriggio, erano le 2 meno 20 circa, le 2 meno un quarto". Inizia così il racconto di Rosy Baccalini, una maestra che la scorsa settimana ha salvato la vita a un bimbo che stava soffocando all'interno di un asilo nido comunale. 

"Si lamenta nella zona sonno, due colleghe accorrono e si accorgono che ha tremori e vomito - prosegue il racconto dell'educatrice -. Ci si accorge che ha bisogno della manovra di disostruzione". Ed è quello che fanno, tutte insieme. 

"Ogni collega ha fatto qualcosa - ricorda Rosy -. Giancarla e Serafina che erano intervenute in zona sonno, io mentre facevo la manovra ero affiancata da Giancarla che mi teneva il telefono col 112, Anna che osservava il bimbo. Tutte quante si sono adoperate affinché l'esito fosse positivo. È stata un'esperienza difficile emotivamente - conclude la maestra -, ma che rimarrà nei cuori e nelle menti di tutte noi educatrici". 

"Formazione e aggiornamento sono elementi fondanti della professione di educatrice insieme a sensibilità e dedizione", il commento del comune di Milano, che ha annunciato che tutte le educatrici quest'anno prenderanno parte a un corso organizzato dalla fondazione ospedale dei bambini di Milano Buzzi, con il sostegno del Rotary. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento