rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022

Bisceglie, un progetto di riqualificazione da quasi 300 milioni di euro. Ecco di cosa si tratta

Una superficie di oltre 300 mila metri quadrati, più di mille residenze e poi ancora uffici, una piazza commerciale, funzioni pubbliche e un parco urbano di 200 mila metri quadrati con aree verdi attrezzate: si chiama SEIMILANO il nuovo progetto di riqualificazione che interesserà tutta una vasta zona a pochi metri dalla fermata Bisceglie, quartiere Ovest della città.

L’obiettivo è quello di creare una vera e propria città giardino, tutto ruota intorno al verde, a un parco immenso, alla grande attenzione tra il cemento e gli spazi della natura nel tentativo di bilanciare ogni esigenza.

Un investimento economico importante, parliamo di oltre 250 milioni di euro. Tempi serrati, si inizia praticamente già da subito con l’obiettivo di terminare gran parte dei lavori entro il 2022. 

Il progetto SEIMILANO si inserisce nell’ambito di una serie di progetti di rigenerazione urbana che vedono nel verde l’elemento principale: il nuovo parco pubblico andrà infatti ad arricchire gli oltre 24 milioni di metri quadrati di verde già presenti in città.

Video popolari

Bisceglie, un progetto di riqualificazione da quasi 300 milioni di euro. Ecco di cosa si tratta

MilanoToday è in caricamento