Sabato, 16 Ottobre 2021

Elezioni amministrative, Muggiani (PCI): "Milano deve essere bella da vivere, non solo da vedere"

Il medico chirurgo del Partito Comunista Italiano si presenta al voto del 3-4 ottobre con un programma incentrato su lavoro, ambiente e mobilità sostenibile

"Milano è diventata bella da vedere, ora deve diventare anche bella da vivere". Si presenta così il candidato sindaco del Partito Comunista Italiano Marco Muggiani, medico chirurgo milanese che al voto del 3-4 ottobre si presenta con un programma incentrato su lavoro, ambiente e mobilità sostenibile.

"Mi candido perché amo la mia città - spiega Muggiani - In questi anni Milano è diventata una città sicuramente più bella rispetto al passato, ma è tempo che diventi bella anche da vivere. Questo è possibile solo con un duro lavoro nelle periferie, dicendo stop alla cementificazione selvaggia senza che sia dato nulla in cambio ai cittadini. Se i grandi gruppi immobiliari vogliono continuare a costruire a prezzi altissimi per metro quadrato, allora è giusto che una parte di questo sovrapprezzo sia investito anche per dare un contributo alla sistemazione degli alloggi popolari della città".

"Un altro obiettivo importante del nostro programma - continua il chirurgo del PCI - è quello di intervenire seriamente sui temi dell'ambiente. È inutile fare Area C e Area B se poi le caldaie dei palazzi e i mezzi pubblici continuano ad andare a gasolio. Il sindaco Sala ha siglato un accordo internazionale in cui si impegna a non acquistare più mezzi diesel per ATM a partire dal 2025, ma mi chiedo: perché non farlo da subito?".

Video popolari

Elezioni amministrative, Muggiani (PCI): "Milano deve essere bella da vivere, non solo da vedere"

MilanoToday è in caricamento