Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cannabis light: "Dopo la circolare anti CBD di Salvini i clienti tornano allo spaccio di strada"

 

Danni economici per migliaia di euro ai negozianti e il ritorno allo spaccio di strada per paura di incorrere in sanzioni. Sono questi gli effetti della circolare anti CBD voluta dal ministro dell'Interno Matteo Salvini per inasprire i controlli nei negozi di canapa legale. Per capire meglio cosa stia accadendo attorno a un mercato fino a ora fiorente, abbiamo chiesto ad alcuni venditori milanesi di spiegare come stanno affrontando le nuove politiche proibizioniste volute dal Governo Lega-M5S.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento