rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024

Medicina territoriale: in viale Zara apre la casa di comunità "Villa Marelli"

Il presidio dell'ospedale milanese Niguarda offrirà prestazioni ambulatoriali e di medicina specialistica, assistenza sociale e infermieri per le famiglie con situazioni di fragilità

È stata inaugurata martedì 22 febbraio la casa di comunità Villa Marelli, il secondo presidio di medicina territoriale creato dalla Regione Lombardia e dall'ospedale Niguarda nell'ambito della riforma sanitaria regionale da poco approvata. Al suo interno medici di base e specialisti, ma anche assistenti sociali e infermieri di famiglia per i più fragili.

"Con questo tipo di strutture vogliamo riavvicinare la medicina al territorio - spiega il direttore generale dell'Asst Niguarda, Marco Bosio - Già in passato questa villa era un importante presidio medico di zona, e durante la pandemia ha avuto un ruolo importante per le vaccinazioni domiciliari di tanti cittadini con problemi di mobilità. Oggi, grazie al Pnrr e alla riforma sanitaria regionale, torna a essere un luogo in cui gli abitanti del quartiere sanno di poter trovare assistenza per ogni loro bisogno riguardante la salute".

Si parla di

Video popolari

Medicina territoriale: in viale Zara apre la casa di comunità "Villa Marelli"

MilanoToday è in caricamento