Blitz di Casapound in Comune, Majorino : "Quattro fascistelli che devono pagare" | Video

L'assessore comunale alle politiche sociali Pierfrancesco Majorino parla di "accozzaglia di quattro fascistelli" che dovranno pagare per i reati commessi. L'intervento dei militanti di Casapound giovedì 29 giugno all'interno di Palazzo Marino per chiedere le dimissioni del sindaco Giuseppe Sala ha prodotto non poche reazioni. In piazza poi, dove stavano manifestando i ragazzi del centro sociale Il Cantiere, si è più volte sfiorata la rissa. Aggredito un fotografo e una giornalista. Tempestivo l'intervento della Polizia che ha rapidamente riportato la calma.

Secca anche la condanna del sindaco di Milano, Beppe Sala: "Con il Prefetto e il Questore di ci vedremo la prossima settimana - ha annunciato -. C’è anche un tema, senza esagerare, di maggiore protezione di Palazzo Marino”.

Si parla di

Video popolari

Blitz di Casapound in Comune, Majorino : "Quattro fascistelli che devono pagare" | Video

MilanoToday è in caricamento