Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Traffico di cocaina in una macelleria etnica di Monza: riforniva le piazze di Sesto e Milano

In manette il gestore e 4 pusher che ogni mese guadagnavano ingenti profitti nelle province di Milano, Monza e Pavia grazie alla polvere bianca

 

Usava la macelleria etnica come base per acquistare e smerciare cocaina. È accaduto a Monza, dove il gestore del negozio, insieme ad altre 4 persone che facevano da pusher, aveva messo in piedi una rete di spaccio nel territorio monzese e nelle province di Milano e Pavia.

Nel milanese, in particolare, la rete di vendita della cocaina (che veniva conservata in un garage di Concorezzo), approvvigionava gli spacciatori nei comuni di Sesto San Giovanni e Milano, fornendo profitti settimanali rilevanti ai quattro pusher.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento