Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, il premier Conte parla del rapimento di Silvia Romano: "Per ottenere risultati serve discrezione"

Il presidente del Consiglio, in visita dal sindaco Beppe Sala, risponde così alla domanda di una cronista sul silenzio istituzionale attorno alla cooperante scomparsa il 20 novembre di un anno fa

 

"Su Silvia Romano, non serve parlare, serve discrezione". A dirlo è il premier Giuseppe Conte, in visita ufficiale a Milano, dove ha incontrato il sindaco Beppe Sala e la Giunta comunale soffermandosi in un lungo colloqui a porte chiuse.

Durante il successivo incontro con la stampa, il presidente del Consiglio dei ministri si è soffermato brevemente anche sul caso della cooperante milanese rapita il 20 novembre di un anno fa, e rispondendo alla domanda di una cronista sul silenzio istituzionale attorno alla vicenda, ha spiegato: "Per ottenere i risultati positivi, che tutti speriamo, non serve parlare, serve essere discreti. La situazione è molto delicata". Appena due giorni fa, a un giorno dal primo anniversario del rapimento, il sindaco di Milano Beppe Sala aveva lanciato un appello sui social: "Chiedo che si continui a tentare ogni strada per riportarla a casa subito", le parole del primo cittadino su Facebook.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento