Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Pensate che chiudendoci abbiate fatto Bingo?": anche le sale scommesse contro il coprifuoco

I gestori del settore del gioco legale in piazza Duomo per dire 'No' alle restrizioni imposte per il Covid

 

Un flash mob in piazza Duomo per dire 'No' al coprifuoco imposto dall'aumento dei contagi per Coronavirus. Protagonisti i gestori del settore del gioco legale, che giovedì 22 ottobre hanno manifestato contro il coprifuoco aggiungendosi al coro di imprenditori (baristi, ristoratori e proprietari di club) che chiedono al Governo di non essere abbandonati economicamente.

"Pensate che chiudendoci abbiate fatto Bingo?", recita uno degli striscioni esposti in piazza dai gestori delle sale da gioco. "Il nostro settore produce ogni anno miliardi di euro di gettito fiscale che finiscono nelle casse del Paese, ma siamo etichettati come dei demoni".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento