Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid-19, commemorazione per le vittime milanesi: il cordoglio del sindaco Sala nella piazza vuota

Il gesto del primo cittadino che ha voluto rendere omaggio ai tanti cittadini colpiti da Coronavirus che non ce l'hanno fatta

 

L'immagine del sindaco Beppe Sala che commemora le vittime del Covid-19 in una piazza della Scala deserta è una delle molte immagini che si aggiungono al repertorio dell'epidemia che lo scorso 24 febbraio ha duramente colpito Milano e la Lombardia.

E mentre il trend dei contagi e delle vittime sembra registrare un leggero calo, martedì 31 marzo il primo cittadino ha voluto rendere omaggio così ai tanti milanesi che non ce l'hanno fatta nella lotta al Coronavirus, scendendo da solo nella piazza antistante il municipio per celebrare le vittime. "Milano non ha avuto così tante vittime come Bergamo e Brescia - ha dichiarato Sala - Ma anche qui purtroppo ce ne sono state parecchie. Voglio ricordarle oggi ed esprimere vicinanza alle famiglie, ma anche al personale sanitario che in questi giorni sta dando molto delle proprie vite".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento