Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, interrogazione dei Radicali in Regione: "Gallera fornisce ai cittadini dati rielaborati"

Secondo il consigliere regionale di +Europa-Radicali Michele Usuelli la Giunta Fontana non starebbe rendendo accessibili i dati grezzi sulla reale entità della pandemia in Lombardia

 

Dati grezzi sul Covid inaccessibili e numeri forniti al pubblico rielaborati. Dopo i sindaci di Milano e Bergamo Beppe Sala e Giorgio Gori, anche +Europa-Radicali chiede alla Regione più trasparenza sulla reale entità della pandemia in Lombardia.

"Nonostante le richieste ci siamo trovati di fronte a un muro di gomma - spiega il consigliere regionale Michele Usuelli - L'assessore al Welfare Giulio Gallera riporta alla popolazione dati già rielaborati dalla Giunta, ma non rende accessibili i dati grezzi che vengono spediti ogni giorno alla Prefettura. Quei numeri sono importanti perché potrebbero permettere alla comunità scientifica di studiare meglio l'andamento dell'epidemia di Coronavirus, ma Gallera e Fontana non collaborano per renderli trasparenti e fruibili pubblicamente". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento