Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, Santanchè (FdI): "Serve una sospensione delle tasse o il Covid distruggerà l'economia"

Il coordinamento regionale di FdI chiede al premier Conte di sospendere le imposte fino al 2021 per gli imprenditori colpiti dalla crisi

 

Una sospensione della tasse per andare incontro agli imprenditori colpiti dalla crisi economica seguita al Covid. È quanto chiedono i rappresentanti di Fratelli d'Italia, che lunedì 16 novembre ha manifestato davanti alla Direzione regionale delle Entrate facendo appello al Governo per far slittare il pagamento delle imposte almeno al 2021.

"Diversamente da marzo la gente ora è più arrabbiata - spiega la senatrice Daniela Santanchè - È una rabbia motivata dal fatto che il Governo Conte non si è minimamente preparato per questa seconda ondata di Covid. Non si è intervenuti per aiutare gli imprenditori, ma nemmeno per mettere in sicurezza i mezzi pubblici, le scuole e tutti queli altri luoghi che si sono poi rivelati potenziali focolai del virus. Se non si sospenderanno le tasse il Covid rischia di uccidere anche l'economia. Ci sono migliaia di imprenditori che non hanno più soldi".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento