Martedì, 27 Luglio 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo chef del “Ricci” di Belen e Bastianich in lacrime: “Hanno giocato con la mia vita” | Vd

Ecco la denuncia, fatta al programma di Rai 3 “Report”, di un ex cuoco del ristorante milanese di Joe Bastianich e Belen Rodriguez, “Ricci”

Ero assunto in regola - dice, dal minuto 45 al minuto 47 della puntanta -, mi è capitato di fare anche 16 17 ore al giorno. Però - la denuncia del dipendente - mi pagavano come otto ore”. E, stando al racconto del lavoratore, questo “era sistematico”. 

Il cuoco avrebbe espresso più volte alla showgirl argentina e al giudice di Masterchef le sue lamentele, ma senza ottenere nulla in cambio: “La risposta - dice - era che se non mi stava bene me ne potevo andare”. 

“In realtà, poi, ti rendi conto che hanno giocato con la tua vita. Non aprirò mai un ristorante, va bene, ma non importa. - sono le ultime parole del cuoco, in lacrime -. Quanti sogni ho bruciato ai miei figli, senza neanche che loro si siano avvicinati, solo perché io ho deciso di perseguire il mio”.

“Report” naturalmente ha chiesto conto alla proprietà del Ricci - che comprende proprio Bastianich e Belen - spiegazioni sulla denuncia. Ma dal ristorante - spiega il programma di Rai 3 - “hanno escluso che esistano situazioni del genere”. 

Si parla di

Video popolari

Lo chef del “Ricci” di Belen e Bastianich in lacrime: “Hanno giocato con la mia vita” | Vd

MilanoToday è in caricamento