rotate-mobile

Guardia di Finanza: a Milano ci sono oltre 3.500 evasori all'anno

I dati divulgati per le celebrazioni del 249° anno di fondazione del corpo d'armata parlano di 777 milioni di euro recuperati dalle Fiamme Gialle, e di oltre 160 arresti per reati fiscali

A Milano, tra maggio 2022 e maggio 2023, si sono registrati 2.471 reati di natura fiscale, con oltre 3.500 persone denunciate, di cui 167 sono finite agli arresti. Sono i dati diffusi dalla Guardia di Finanza, che ha celebrato con un'adunata nel capoluogo i 249 anni dalla fondazione del corpo d'armata, specializzato nel contrasto ai reati fiscali.

Numeri che parlano di circa 777 milioni di euro recuperati in un anno grazie alle indagini dalle Fiamme Gialle milanesi sui cosiddetti "grandi evasori", ma anche dei i 778 datori di lavoro denunciati perché hanno impiegato quasi 6mila lavoratori in “nero” o con contratti irregolari. Ci sono poi i cosiddetti "furbetti del reddito di cittadinanza", ovvero le persone che hanno percepito il Rdc senza averne diritto: a Milano, lo scorso anno,  sono state più di 1.500.

Si parla di

Video popolari

Guardia di Finanza: a Milano ci sono oltre 3.500 evasori all'anno

MilanoToday è in caricamento