Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Milano non si ferma... Poi si sono fermati a contare i morti": la frase choc del governatore De Luca

Il presidente della Regione Campania spara a zero sulla Lombardia parlando delle regole anti Covid durante una visita istituzionale

 

"Milano non si ferma... Poi si sono fermati a contare migliaia di morti". Così il presidente della Campania Vincenzo De Luca ha apostrofato pubblicamente la Lombardia parlando dell'emergenza Covid e delle regole di condotta anti contagio.

Il governatore era in visita all'ospedal di Sapri (Salerno), quando parlando del distanziamento sociale e dell'utilizzo delle mascherine ha sfoderato l'infelice frase fra gli applausi del pubblico. "A Milano stanno ancora discutendo se la zona rossa la dovesse istituire la Regione o il Governo - ha poi continuato De Luca - Noi intanto qui avevamo chiuso salvando migliaia di vite".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento