Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un amico gli chiede di ospitare un pregiudicato, lui devasta l'appartamento e si barrica in casa

 

Aveva già litigato tempo fa con un suo amico, minorenne. Quando nella mattinata di venerdì 16 marzo lo stesso ragazzino si è presentato per chiedergli di ospitare una terza persona, un pregiudicato sorvegliato speciale cacciato di casa dalla fidanzata, non ha retto.

Ha devastato il suo stesso appartamento, in via Inama, zona Città Studi, bloccando la porta d'accesso e spargendo del liquido infiammabile. Protagonista un trentasettenne italiano, sul posto sono prontamente giunti i vigili del fuoco e gli agenti della polizia per fare irruzione.

Lo hanno trovato disteso sul pavimento, non ha opposto resistenza. A suo carico potrebbe scattare una denuncia per procurato allarme ed essere disposto il trattamento sanitario obbligatorio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento