rotate-mobile

Milano, bloccato in metrò con la carrozzina perché la pedana non funziona. Il controllore: "Si è rotta 5 minuti fa"

L'improbabile giustificazione di un addetto ATM, dopo l'ennesimo disservizio sulla linea metropolitana di Milano, è stata denunciata in un video dall'attivista dei "Disabili Pirata" Andrey Chaykin

Nel filmato registrato dall'attivista Andrey Chaykin, fondatore del gruppo "Disabili Pirata" e membro di "Abbatti le barriere", ecco l'ennesimo disservizio lungo la linea M1 (la Rossa) della metropolitana di Milano. Siamo a Pagano, a pochi passi da corso Vercelli, stazione dalla quale il percorso del metrò si biforca in direzione di Rho Fiera, da un lato, e Bisceglie, dall'altro.

Andrey deve raggiungere la stazione di Buonarroti, o in alternativa quella di Wagner, per vedersi con degli amici, ma prima di intraprendere il viaggio dalla fermata Duomo decide di chiedere al funzionario ATM nel gabbiotto se le due stazioni di arrivo sono attrezzate per i disabili in carrozzina. L'addetto dell'Azienda Trasporti Milanese gli spiega che né Buonarroti né Wagner sono accessibili ai carrozzati, e che quindi deve scendere a Pagano, dove il montascale è funzionante, per poi raggiungere la destinazione finale a piedi, che nel caso di Andrey significa in sedia a rotelle. "Quanto dista Buonarroti da Pagano?", chiede Andrey al controllore. "Saranno 800 metri", risponde lui.

Il nostro disabile pirata prende quindi la metro rossa e scende a Pagano, dove però l'attende l'ennesima brutta sorpresa. Nella stazione i montascale sono due, uno per ogni rampa da salire per tornare in superficie, tuttavia solo uno dei due elevatori motorizzati funziona correttamente. Il secondo, infatti, è malfunzionante poiché la pedana sulla quale deve essere caricata la carrozzina è visibilmente storta e non si apre del tutto, come invece dovrebbe. Tra Andrey e i due addetti ATM della stazione inizia un dialogo che in alcuni punti assume dei toni quasi surreali, con i due controllori che inizialmente si giustificano dicendo che il montascale si è rotto 5 minuti prima che lui arrivasse a Pagano, salvo poi ritrattare e "concedere" al ragazzo in sedia a rotelle un tentativo sulla pedana a motore per riuscire a uscire dalla stazione. "È in via eccezionale", spiega uno dei due dipendenti ATM mentre Andrey, finalmente, riesce a risalire in superficie utilizzando, nonostante tutto, il montascale malfunzionante.

Video popolari

Milano, bloccato in metrò con la carrozzina perché la pedana non funziona. Il controllore: "Si è rotta 5 minuti fa"

MilanoToday è in caricamento