Esperimento sociale: cosa accade se 5 disabili vogliono viaggiare tutti insieme in metrò

Nel nuovo episodio dei Disabili Pirata abbiamo testato l'accessibilità e i servizi della metropolitana rossa di Milano: dal numero verde, ai posti in vettura, passando per gli ascensori per le carrozzine

Dopo aver testato il grado di accessibilità dei negozi del centro di Milano, l'esperimento sociale dei Disabili Pirata prosegue con un nuovo episodio nel quale abbiamo messo alla prova la metropolitana rossa con un semplice test: vedere cosa accade se all'ingresso del metrò si presentano 5 disabili in carrozzina che vogliono viaggiare tutti insieme sullo stesso convoglio, come fanno ogni giorno decine di gruppi di passeggeri normodotati.

Un'ennesima (dis)avventura che vede protagonisti l'attivista Andrey Chaykin e i suoi "pirati carrozzati", alle prese stavolta con il numero verde per le prenotazioni (attivo solo dal lunedì al sabato, "perché la domenica i disabili non escono"), l'ascensore "lumaca" con tanto di gradino rotto che rischia di far cappottare le sedie a rotelle, e l'assurdo regolamento di ATM secondo il quale a bordo di ogni treno della metropolitana può salire solamente una carrozzina alla volta. Con l'aiuto di una telecamera nascosta i nostri Disabili Pirata ci "portano in viaggio" attraverso quei piccoli disservizi quotidiani che per una persona in sedia a rotelle costituiscono invece un'intera vita fatta di grandi problemi.

Si parla di

Video popolari

Esperimento sociale: cosa accade se 5 disabili vogliono viaggiare tutti insieme in metrò

MilanoToday è in caricamento