Venerdì, 30 Luglio 2021

Milano, discariche abusive per buttare i rifiuti illeciti: nove arresti, sequestrati 2 milioni

Nove persone, tutti italiani e tutti incensurati, sono state arrestate giovedì mattina dai carabinieri forestali di Milano e Pavia con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti, alla creazione di discariche abusive, alla frode in commercio e al falso nelle pubbliche registrazioni.

Nei guai insieme ai nove - sette in carcere e due ai domiciliari - sono finiti altri dodici uomini, per il momento indagati. 

I carabinieri hanno fatto scattare i sigilli per nove impianti per il trattamento dei rifiuti, tutti in provincia di Milano, e per dodici mezzi. Sui conti correnti delle società sono invece stati sequestrati due milioni e centomila euro. 

Si parla di

Video popolari

Milano, discariche abusive per buttare i rifiuti illeciti: nove arresti, sequestrati 2 milioni

MilanoToday è in caricamento