Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, educatori degli asili protestano contro la Regione: no ai volontari come personale docente

Sindacati in piazza contro la delibera della Giunta Fontana che introduce la figura del volontario per affiancare gli insegnanti delle scuole dell'infanzia

 

No ai volontari al posto del personale docente e stop all'innalzamento, da 6 a 8, del numero di bambini assegnati a ciascun maestro d'asilo. Sono le richieste degli educatori della scuola dell'infanzia, che martedì 28 gennaio hanno presidiato Palazzo Pirelli, sede della Giunta regionale, per dire "No" alla delibera che, a loro dire, danneggia la qualità degli asili di tutta la Lombardia.

"Introdurre i volontari per badare ai bambini significa sicuramente abbassare lo standard educativo della nostra regione - spiegano i sindacati - Essere educatrici ed educatori vuol dire avere competenza e preparazione, e inserire la figura del volontario non garantirebbe una servizio educativo corretto".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento