Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Boato a Milano, esplode appartamento di un palazzo in Piazzale Libia: le immagini

L'esplosione si è verificata intorno alle 7.20 di sabato 12 settembre. Il bilancio è di un ferito grave e altri cinque lievi

 

Esplosione a Milano. Un appartamento al piano terra di un palazzo di piazzale Libia è letteralmente saltato in aria intorno alle 7.20 di sabato 12 settembre.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano e i sanitari del 118. Il bilancio dei feriti è serio: un uomo 30 anni - S.A., che si trovava nella casa interessata dallo scoppio e dal successivo incendio - è in codice rosso al Niguarda con ustioni di 2 e 3 grado su tutto il corpo. Ci sono poi almeno altri sette feriti: sei donne tra i 38 e i 54 anni, una ragazzina di 15 e un uomo di 48. La giovane si è ferita a una caviglia scappando dall'edificio a seguito dell'esplosione, mentre la 46enne e il 48enne sono stati feriiti dai vetri infranti dalla potenza dello scoppio. 

Sono in corso verifiche delle squadre Usar dei vigili del fuoco per escludere la presenza di altre persone coinvolte. Non è ancora chiaro se i danni hanno compromesso la stabilità della struttura. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento