Milano festeggia in anticipo Sant'Antonio Abate: e il tradizionale falò incanta tutti

Nonostante per tutti la data dedicata a Sant’Antonio Abate, protettore dei contadini e degli animali domestici, sia il 17 gennaio, quest’anno nel cortile di Cascina Linterno (Parco delle Cave) nell’ambito del Progetto “AgriCultura”, si è deciso di anticipare la tradizionale festa e il popolare falò in onore del Santo al 13 gennaio. Nel pomeriggio della giornata di domenica sono stati prima benedetti gli animali, dopodiché, all’imbrunire, c’è stata l’accensione della grande catasta, tra balli, musica, vin brûlé, dolcetti e tè caldo, per rinnovare una delle tradizioni popolari e culturali più antiche e radicate del mondo contadino. La festa di Sant'Antonio Abate è una tradizione che ogni anno si rinnova con sempre più partecipazione: a Milano e in tutta Lombardia è un rito da sempre immancabile. 

Le immagini degli utenti Filippo, Melina e Franca. 

Video popolari

Milano festeggia in anticipo Sant'Antonio Abate: e il tradizionale falò incanta tutti

MilanoToday è in caricamento