Il faraone e le sue guardie per le vie di Milano. Stupore tra i passanti

Il faraone Amenofi II e le sue guardie sono a spasso per le vie di Milano da alcuni giorni destando non poco stupore tra i passanti. Molti i video e le foto che impazzano sui social, la spiegazione arriva direttamente dal Mudec: si tratta di guerrilla marketing ideato dall'agenzia milanese di unconventional marketing Jungle, a quanto pare ben riuscito, per pubblicizzare una mostra proprio sul faraone che tra pochi giorni aprirà i battenti al Museo delle Culture.

Un fenomeno di photobombing diventato virale in pochi giorni, che ha fatto conquistare al curioso personaggio una popolarità che gli mancava probabilmente da migliaia di anni, risvegliando in molti la passione per la Civiltà del Nilo.

Da qualche giorno Milano ha un ospite d’eccezione: un faraone egizio, con tanto di guardie reali al seguito, se ne sta andando a spasso per le strade del centro, attirando l’attenzione di turisti e passanti. Un viaggiatore del tempo arrivato grazie ad uno Stargate o un fashion blogger eccentrico in cerca di popolarità in vista della Settimana della Moda? Fatto sta che su Facebook hanno iniziato a girare centinaia di foto-testimonianze delle improvvise apparizioni dello strano personaggio, con commenti tra lo spaventato e il divertito.

Si parla di

Video popolari

Il faraone e le sue guardie per le vie di Milano. Stupore tra i passanti

MilanoToday è in caricamento