Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, Vittorio Feltri: "Gallera caprone espiatorio, cacciarlo sputt**a la Regione Lombardia"

L'ex direttore di "Libero" e "Il Giornale" difende l'assessore al Welfare rimpiazzato in Giunta dall'ex sindaco Letizia Moratti

 

“Giulio Gallera è il caprone espiatorio della Regione Lombardia”. A dirlo è il giornalista ed ex direttore di "Libero" e "Il Giornale" Vittorio Feltri, che in un video pubblicato lo scorso 8 gennaio sul gruppo Facebook “Tutti per Giulio Gallera” prende le parti dell’assessore allontanato dalla Giunta Fontana e rimpiazzato con l’ex sindaco di Milano Letizia Moratti.

“Aver licenziato Gallera dopo un anno che lavorava di concerto con l’amministrazione regionale significa sconfessare il lavoro della Giunta stessa - ha dichiarato Feltri - È un errore gravissimo perché significa che da un anno a questa parte la Regione ha fatto schifo e mandare via Gallera significa trovare un caprone espiatorio. È una cosa brutta e orrenda che sputt**a la Regione Lombardia”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento