Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milano, stazione Centrale: musulmani in corteo per la festa sacra dell'Ashura

Centinaia di partecipanti hanno sfilato in via Vittor Pisani per celebrare il martirio dell'imam al-Husayn. La festa fu originariamente istituita dal profeta Maometto come periodo di digiuno prima che dell'introduzione del Ramadan

 

Erano centinaia i membri milanesi della comunità musulmana che martedì 10 settembre hanno sfilato in via Vittor Pisani per la festa sacra dell'Ashura, il periodo di celebrazioni in ricordo del martirio del imam al-Husayn, ucciso secondo la storiografia islamica dalle truppe del califfo Yazid I, della dinastia degli Omayyadi.

Nella tradizione musulmana la festa (una delle più importanti nel calendario islamico) fu inizialmente istituita dal profeta Maometto come periodo di digiuno prima che venisse introdotto il Ramadan. Il corteo, iniziato è terminato in piazza Duca d'Aosta, di fronte stazione Centrale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento