rotate-mobile

Milano, flashmob contro lo smog: "L'inquinamento incide anche sulle capacità cognitive". Video

Performance estemporanea alla Loggia dei Mercanti, dove il collettivo formato da diverse sigle ambientaliste ha lanciato la petizione "Apriti cielo"

Un flashmob e una petizione per dire stop all'inquinamento in città. È l'iniziativa della Rete Ambiente Lombardia, che mercoledì 26 maggio alla Loggia dei Mercanti di Milano ha organizzato una performance estemporanea per lanciare la campagna "Apriti cielo".

"Nella nostra regione i livelli di inquinamento sono ben oltre le soglie di legge - spiegano gli attivisti - Questi livelli altissimi di smog hanno ricadute non solo sulla nostra salute, ma anche sui terreni e sulle colture che poi finiscono sulle nostre tavole. Dal punto di vista medico, poi, creano serie problematiche non solo al sistema respiratorio, ma anche a quello vascolare e persino sul sistema nervoso, diminuendo le capacità cognitive".

Video popolari

Milano, flashmob contro lo smog: "L'inquinamento incide anche sulle capacità cognitive". Video

MilanoToday è in caricamento