Domenica, 14 Luglio 2024

"Gallera era stanco": così Fontana annuncia l'avvicendamento al Welfare con Letizia Moratti

Il presidente della Regione annuncia la sostituzione dell'assessore al centro delle critiche dopo l'ennesimo scivolone sui ritardi nelle veccinazioni anti Covid

"Giulio Gallera ha svolto un lavoro molto pesante negli ultimi mesi, quindi era particolarmente stanco e perciò ha condiviso un avvicendamento". Così il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana annuncia ai giornalisti la sostituzione dell'ormai ex assessore al Welfare del Pirellone, nuovamente al centro delle critiche dopo l'ennesimo scivolone sui ritardi nella campagna vaccinale causato a suo dire dal personale medico "in ferie".

Fontana ha anche confermato l'ingresso dell'ex sindaco di Milano Letizia Moratti al posto di Gallera, spiegando che l'intenzione della Giunta è quella di "far ritornare la Lombardia il motore d'Italia e di una parte d'Europa". "Stiamo vivendo la peggior situazione dalla Seconda Guerra Mondiale - ha dichiarato Fontana - Ringrazio gli assessore uscenti, che in questi anni hanno dimostrato tanta voglia di fare".

Video popolari

MilanoToday è in caricamento