Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'omaggio del Comune di Milano all'ex sindaco Formentini: camera ardente nella sala delle cerimonie

Il figlio Stefano parla all'esterno della camera mortuaria: "Non mi aspettavo tanta partecipazione"

 

"Sono commosso, non mi aspettavo tanta partecipazione. Erano tanti anni che mio padre era lontano dalla politica". Così il figlio Stefano parla dell'omaggio reso all'ex sindaco di Milano Marco Formentini, la cui camera ardente è stata allestita nella sala Alessi del comune, il salone solitamente riservato alle cerimonie d'onore come la consegna degli Ambrogni d'oro.

Chi era l'ex sindaco Marco Formentini

Molti i politici arrivati a rendere omaggio all'ex primo cittadino, il primo leghista a guidare la città all'indomani dell'ondata di arresti seguita allo scandalo di Tangentopoli. Tra i primi ad arrivare anche l'attuale sindaco Beppe Sala, che ha dichiarato il lutto cittadino per tutta la giornata di lunedì 4 gennaio. In giornata è previsto anche l'arrivo del segretario del Carroccio Matteo Salvini.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento