Agenzia Europea del Farmaco, Gentiloni a Milano: "Ci candidiamo per vincere"

Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha presentato a Milano la candidatura del capoluogo lombardo come sede dell'Agenzia europea del farmaco che lascia Londra dopo la Brexit. "Ci candidiamo per vincere", il premier non usa mezzi termini ed è convinto della forza di questa città che può vantare numeri invidiabili: 2.500 voli alla settimana, un importante sistema di alta velocità, 14 scuole internazionali, un sistema sanitario e ospedaliero all’avanguardia e la capacità di offrire 7 mila stanze di albergo entro il raggio di un chilometro dal centro città. Il trasferimento dell’Agenzia a Milano porterebbe circa 900 funzionari nel capoluogo lombardo con 500 loro bambini e almeno 600 interlocutori ogni giorno. La decisione finale sarà preso dal Consiglio europeo nella riunione del 19 e 20 novembre prossimi.

Si parla di

Video popolari

Agenzia Europea del Farmaco, Gentiloni a Milano: "Ci candidiamo per vincere"

MilanoToday è in caricamento