Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rifiuti e incendi, commissione antimafia della Regione: "Evidenti interessi dei clan al nord"

 

"Ci sono evidenti interessi della malavita organizzata nella gestione dei rifiuti in Lombardia, interessi che si devono contrastare con il monitoraggio delle discariche e del territorio, anche con l'utilizzo di droni e telecamera". Sono queste le conclusioni della commissione antimafia della Regione Lombardia presentate martedì 9 luglio dopo l'ennesimo incendio in un sito di stoccaggio in provincia di Milano.

"Non tutti gli incendi sono di natura dolosa - spiega la commissione - Tuttavia è evidente l'interesse delle mafie in questo business. Per questo è necessario monitorare e mappare i siti sensibili della regione, quelli che per esempio sono a rischio di diventare discariche abusive, e controllare gli impianti già esistenti per evitare nuovi episodi. Quel che è certo è che sono anni che le organizzazioni malavitose hanno forti interessi nel traffico di rifiuti".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento