Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Garbagnate (Milano), appiccano fuoco in chiesa per postare video e foto su Instagram

Il gesto vandalico è avvenuto martedì 23 febbraio nella piccola basilica dell'ex ospedale cittadino da parte di alcuni ragazzi che si definiscono "urban explorer": esploratori di luoghi abbandonati

 

Accendono un fuoco nella chiesa di un ex ospedale abbandonato per mettere video e foto su Instagram. Protagonisti del gesto vandalico alcuni ragazzi che si autodefiniscono "urban explorer" o "urbex" (esploratori di luoghi abbandonati), e che martedì 23 febbraio sono entrati nella piccola basilica in disuso dal 2016 appiccando un piccolo incendio per mettere le immagini sui social.

Gli autori, secondo quanto appreso da Milano Today, avrebbero anche rivendicato il gesto in una diretta Twitch pubblicata poi sul canale Youtube "The Lost One - Urbex Italia", il canale ufficiale degli "urban explorer" italiani, generando molti commenti di protesta tra gli utenti della community. "Non facciamo atti vandalici", precisano all'interno del gruppo social.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento