Domenica, 26 Settembre 2021

Incendio Torre Moro, avvocato e residenti chiedono l'intervento straordinario dello Stato

L'avvocato e il rappresentante dei condomini di via Antonini sono stati ricevuti dal sindaco di Milano Beppe Sala venerdì 3 settembre

Un intervento straordinario da parte dello Stato per garantire le tutele fiscali e la sospensione dei mutui con le banche. A chiederlo sono i residenti di via Antonini, vittime dell'incendio che il 29 agosto scorso ha letteralmente devastato il maxi condominio Torre dei Moro.

Ricevuti dal sindaco di Milano Beppe Sala, il legale rappresentante dei residenti e l'amministratore di condominio si sono detti soddisfatti dell'impegno da parte del Comune per garantire agevolazioni sugli alloggi temporanei per le famiglie colpite dal rogo, ma chiedono anche che da Roma si intervenga a livello governativo per mediare con le banche e l'agenzia delle entrate sulla sospensione dei mutui e delle tasse.

Si parla di

Video popolari

Incendio Torre Moro, avvocato e residenti chiedono l'intervento straordinario dello Stato

MilanoToday è in caricamento