Milano, un bottino da 50mila euro intrufolandosi nelle stanze d'hotel dei turisti: arrestato

Il ladro, un 29enne di origine cilena, è ritenuto responsabile di altri colpi in alberghi di lusso del centro. La Polizia di Stato lo ha rintracciato mentre era a Roma con la famiglia

Avrebbe messo a segno un colpo da oltre 50mila euro in un hotel del centro di Milano, intrufolandosi di nascosto nella stanza di alcuni turisti tedeschi portandogli via gioielli, computer e contanti custoditi nella camera d’albergo.

L’uomo, un 29enne di origine cilena, è stato identificato grazie alle videocamere di sorveglianza dell’hotel e delle vie limitrofe, e poi rintracciato e fermato dalla Polizia di Stato mentre si trovava con la famiglia in un ristorante di Roma. Secondo gli inquirenti, l’uomo potrebbe essere responsabile di altri furti in hotel messi a segno con l’identico modus operandi.

Video popolari

MilanoToday è in caricamento