Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Lega contro la ciclabile in viale Monza: "I 'gretini' vanno di moda, ma hanno solo pitturato delle strisce per terra"

Un gruppo di militanti del Carroccio guidato da Stefano Bolognini e Silvia Sardone ha organizzato un sit-in lungo il percorso destinato alle bici per dire 'Stop' alla politica ambientalista del sindaco Sala

 

"I 'gretini' vanno molto di moda, ma in realtà hanno solo dipinto delle strisce per terra inventandosi una pista ciclabile che porta via altri parcheggi e aumenta ancor di più il traffico delle auto". A dirlo sono i militanti della Lega di Milano, che lunedì 31 agosto hanno manifestato lungo la ciclabile di viale Monza in disaccordo con le politiche green del sindaco Beppe Sala.

"Questi soldi potrebbero essere usati per togliere le buche in molte vie della città - spiegano i leghisti Stefano Bolognini e Silvia Sardone - Si tratta di una scelta ideologica che non ha nulla a che fare con l'ambiente".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento